,

Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

La Maddalena. A giugno arriveranno le reliquie di Santa Rita

(di Claudio Ronchi) – Quando Santa Rita da Cascia, che era vedova di marito ucciso e madre di due figli morti di peste, volle dedicarsi a vita monastica, scelse di farlo presso il Monastero Agostiniano “Santa Maria Maddalena”.

Nei 250 anni dalla fondazione della parrocchia di Santa Maria Maddalena, il rettore della basilica agostiniana Santa Rita da Cascia e il Comune di Cascia, porteranno a La Maddalena e sosteranno nella chiesa madre parrocchiale, nei primi giorni di giugno, le reliquie e una statua della santa degli Impossibili. Alla quale peraltro è dedicata la prima cappella (con mosaico) della chiesa, quella posta a destra dell’ingresso.

L’evento spirituale tra La Maddalena e Cascia si svolgerà durante “Voci di Maggio”, che si terrà dal 1° al 3 giugno, manifestazione presentata nei giorni scorsi dal sindaco Montella, dall’assessore al turismo Guccini, da Gigi Sanna degli Istentales e da Ermanno Mazzetti, della Coldiretti, e che sarà corredata da eventi musicali, di intrattenimento, culturali, sociali (sa paradura) ed enogastronomici (con alcune sagre e mostre). Le manifestazioni in questione s’intrecceranno con la Messa e la Processione del Corpus Domini e con le tradizionali celebrazioni garibaldine.

Pubblicato da il 31 marzo 2018. Archiviato in Attualità,Cultura. Segui tutte le risposte a questo articolo tramite il link a RSS 2.0.