,

Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Arzachena. Erano 52 i presepi del concorso che si è aggiudicato la Scuola Primaria di Abbiadori

All’ottava edizione della rassegna dei presepi hanno partecipato ben 52 concorrenti suddivisi in due sezioni: artisti e artigiani e scuole comunità.

Ad organizzare la manifestazione è stata la Pro Loco. Questa la classifica in assoluto: 1° classificato Scuola primaria di Abbiadori per aver realizzato il presepe di carta, con 663 voti vince un importo di 500 euro; 2° classificato Angelo Contini di Arzachena per aver realizzato il presepe tradizionale in sughero, con 443 voti vince un importo di 300 euro; 3° classificato Mario Mossa di Tempio Pausania per aver realizzato il presepe della chiesa di San Pietro in granito, con 391 voti vince un importo di 200 euro.

Sono state due giurie a decretare i vincitori, una popolare, attraverso il voto (oltre 1000 votanti) dei visitatori dei presepi. L’altra giuria era tecnica composta dal parroco di Arzachena Don Mauro Moretti, dal parroco di Cannigione Don Romolo Fenu, dall’ex parroco di Arzachena Don Francesco Cossu, dalla delegata alla Cultura e Spettacolo del Comune di Arzachena Valentina Geromimo, e dal presidente della Pro Loco Arzachena Salvatore Valleri.

Pubblicato da il 10 gennaio 2019. Archiviato in Attualità. Segui tutte le risposte a questo articolo tramite il link a RSS 2.0.