,

Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Arzachena. Eventi natalizi 2019 tre aspetti visti da tre amministratori

(Redazione) – Parte domenica prossima 8 dicembre “Da Natali a Li Tre Re”, ricco calendario di eventi natalizi giunto alla III edizione che vedrà tra le altre cose, il concerto di fine anno con un cantante nazionale non ancora annunciato e per l’Epifania quello di Suor Cristina.

“Il periodo natalizio è un particolare momento di condivisione e aggregazione per le famiglie e per la comunità. Il Comune punta a creare occasioni di incontro, di festa, di riflessione e crescita per gli arzachenesi – dice Valentina Geromino, delegata alla Cultura -. Abbiamo selezionato spettacoli, artisti e iniziative capaci di interpretare al meglio questi sentimenti con appuntamenti sempre orientati alla qualità, in cui concittadini e visitatori possano ritrovarsi per celebrare nel centro urbano e nei borghi”.

Natale, spiega Mario Russu, assessore alle attività produttive, “è un momento importante anche per i commercianti e i tanti artisti e hobbisti arzachenesi, che potranno esporre e valorizzare le loro creazioni nelle casette in legno messe a disposizione dal Comune, inoltre, l’iniziativa volta a premiare le vetrine e le bancarelle di Natale più belle con un montepremi di oltre 4 mila euro vuole stimolare gli esercenti a prendere parte attiva alle manifestazioni per ricreare al meglio l’atmosfera natalizia grazie ai loro allestimenti. È anche un’occasione per elevare e promuovere la qualità di servizi e prodotti offerti e rendere Arzachena attraente per le sue proposte commerciali”.

Per Cristina Usai, vicesindaca e assessora al Turismo, “in futuro Arzachena potrebbe candidarsi come meta alternativa per il turismo invernale forte del suo clima mite, delle sue bellezze naturali, del suo patrimonio archeologico e, come in questo caso, di un calendario di eventi che può contribuire ad attrarre visitatori interessati alle nostre tradizioni o in cerca di opportunità di svago in tutte le stagioni”.

Pubblicato da il 1 dicembre 2019. Archiviato in Brevi,Cultura,News. Segui tutte le risposte a questo articolo tramite il link a RSS 2.0.