,

Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Arzachena. Interventi sulle scuole: si parte da Abbiadori poi sarà la volta di Cannigione

Lo scorso gennaio è stata annunciata la concessione di 300 mila euro di finanziamento al Comune di Arzachena per la manutenzione straordinaria e la messa in sicurezza di due edifici scolastici situati nelle frazioni grazie al piano straordinario di edilizia scolastica Isc@la. Oggi il via ai lavori nell’edificio di Abbiadori la cui gara d’appalto è terminata a dicembre 2017.

«Gli interventi al via questa mattina riguardano la scuola secondaria di primo grado di Abbiadori. La ditta che ha vinto l’appalto ha 81 giorni di tempo per chiudere i lavori di messa in sicurezza e coibentazione della palestra e una serie di manutenzioni al campetto sportivo polivalente esterno. È previsto il ripristino del piano di gioco e la sostituzione di alcuni arredi» spiega il delegato alla Pubblica Istruzione, Michele Occhioni. «Fattore importante nel portare avanti il programma è la sinergia tra scuola e Amministrazione comunale. Abbiamo in agenda un incontro con i dirigenti scolastici e l’azienda per coordinare e definire nei dettagli il cronoprogramma dei singoli interventi in modo da evitare disservizi e garantire il regolare svolgimento delle lezioni per i nostri ragazzi fino al termine dell’anno scolastico».

L’importo complessivo destinato a queste ultime fasi del programma di messa in sicurezza degli edifici scolastici del territorio è di 316 mila euro di cui il Comune cofinanzia 136 mila euro. I prossimi interventi del 2018 sono previsti alla scuola di Cannigione.

Pubblicato da il 12 febbraio 2018. Archiviato in Attualità. Segui tutte le risposte a questo articolo tramite il link a RSS 2.0.