,

Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Arzachena. La Filigheddu agli artigiani: “Nelle ville della Costa Smeralda c’è tutto il vostro talento”.

Arzachena. La Filigheddu agli artigiani: “Nelle ville della Costa Smeralda c’è tutto il vostro talento”.

“Vogliamo dare maggiore visibilità al territorio e alle sue peculiarità – ha affermato l’assessora al Turismo, Stefania Filigheddu durante il recente incontro con gli artigiani di Arzachena.

“Il turismo in Sardegna non deve più essere identificato solo con il prodotto balneare. La mappatura e la presentazione dei club prodotto enogastronomico, sportivo-outdoor, storico culturale e nautico, avviata lo scorso luglio, sono parte del percorso di riposizionamento della nostra destinazione nel mercato turistico globale. E anche voi avete un ruolo in questo progetto. Gli artigiani”, ha proseguito, “hanno un compito fondamentale nell’ampliamento dell’offerta grazie alla capacità di trasformare le materie prime locali in risorse. Nelle ville della Costa Smeralda c’è tutto il vostro talento: dalle lavorazioni in ginepro a quelle in granito, in ferro battuto, in sughero. Da sempre le vostre produzioni sono motivo di orgoglio per il territorio e devono ricevere l’attenzione e la visibilità che meritano attraverso un sistema che vi metta in rete con gli altri settori del comparto”.

L’Amministrazione Comunale era rappresentata all’incontro anche dall’assessore al Commercio e Attività Produttive, Mario Russu. “Il lavoro che vorremmo portare avanti con il marchio Arzachena Costa Smeralda” ha detto, “vuole proiettarvi in una vetrina internazionale in cui possiate essere protagonisti, anche in eventi importanti che coinvolgono aziende prestigiose che operano nel territorio”.

L’iniziativa è stata presa positivamente dal comparto artigianale e alcuni loro rappresentanti avranno contatti diretti con l’Amministrazione.

Pubblicato da il 19 ottobre 2017. Archiviato in Attualità,News. Segui tutte le risposte a questo articolo tramite il link a RSS 2.0.