,

Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Arzachena-Porto Cervo. Di quel capodoglio salviamo lo scheletro e diamogli un nome

Il capodoglio, foto Sea Me Sardinia

“Stiamo cercando di sensibilizzare tutti gli enti pubblici e privati del territorio della Gallura ad aiutarci a preservare ed esporre lo scheletro”. Luca Bittau, di Sea Me Sardinia, lancia un appello per le sorti del capodoglio di circa 7 metri ritrovato sulla spiaggia di Cala Romantica, a Porto Cervo. “Sarebbe davvero un peccato se questo cetaceo andasse ‘perduto’, perdendo anche l’opportunità, per tutto il territorio, di conoscere la sua storia, i problemi a cui la popolazione di capodogli e degli altri cetacei va incontro, e le minacce, tra cui il grande problema delle plastiche, che questi animali ingeriscono. Un’opportunità per sempre, che per generazioni rimarrebbe fruibile, per sensibilizzare sul rispetto del mare e della natura”. Ma il presidente di Sea Me Sardinia va oltre; sta infatti lanciando “una campagna per ‘dargli un nome’ e adottare questo povero animale, che vivrebbe, come scheletro, ma porterebbe un messaggio e un monito per tutte le nostre azioni future”.

Dopo gli interventi della Capitaneria di Porto, dei Carabinieri, del Parco Nazionale di La Maddalena, del Comune di Arzachena, e di Sea Me Sardinia, ieri sono arrivati i veterinari dell’IZS di Sassari e dell’Università Padova per capire le cause di questo spiaggiamento, che ancora sono ignote. Sempre ieri è intervenuta la squadra VVFF di Arzachena assieme ad un’autogru giunta da Olbia. Il capodoglio è stato portato a terra dal porto vecchio di Porto Cervo. “Su indicazione delle Autorità competenti – hanno comunicato i Vigili del Fuoco – e con l’ausilio di un autocarro inviato dalla sede Centrale, la carcassa é stata portata presso l’area indicata per il deposito e i successivi adempimenti”.

Pubblicato da il 30 marzo 2019. Archiviato in Attualità,News. Segui tutte le risposte a questo articolo tramite il link a RSS 2.0.