Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Arzachena. Ragnedda e Cudoni con il Tag

Indubbiamente, almeno sino ad ora, il sindaco Roberto Ragnedda sta tenendo fede agli impegni elettorali, uno dei quali, tra i principali, è stato quello di lavorare per restituire al comune smeraldino un ruolo da protagonista nello scenario gallurese, non solo con gli interlocutori naturali (i grandi investitori nazionali e internazionali) e istituzionali (Regione) ma anche con tutte le altre realtà locali. L’incontro del 30 novembre scorso con il Tag (Tavolo delle Associazioni Gallura), che riunisce le sigle sindacali e imprenditoriali territoriali, si inquadra in quest’ottica.

E all’incontro di giovedì il sindaco sta già dando continuità, pensando, a breve, ad un Consiglio Comunale aperto ai rappresentanti di Olbia, Tempio, Palau e del territorio limitrofo.

L’obbiettivo dichiarato è quello di promuovere azioni comuni destinate alla sensibilizzazione di Cagliari e di Roma su tematiche basilari, quali quelli della Costa Smeralda e della viabilità, con la strada Olbia-Arzachena-Palau in primo piano. “Questo è un territorio che deve crescere in modo unitario, senza divisioni e con un modello che valorizzi le bellezze paesaggistiche in modo sostenibile, basandosi anche sulla storia e l’identità di questi luoghi, lasciando da parte speculazioni fini a se stesse” ha detto il sindaco Ragnedda. “Noi abbiamo ben chiaro questo modello di sviluppo: è un modello che prevede al suo interno la creazione di servizi, di infrastrutture, con la viabilità come priorità, e opportunità di alta formazione per giovani e professionisti. Ridurre le distanze e stimolare il dialogo con la Regione e con il Qatar è tra le nostre priorità”.

Il presidente del Consiglio Comunale Rino Cudoni ha osservato che l’esserci, a fianco del Tag, “tutte le aziende del territorio, darà ancor più peso alle battaglie per la realizzazione di infrastrutture e servizi e per lo sviluppo integrato della zona”.

Durante l’incontro hanno tra gli altri preso la parola, Gino Salaris, presidente Confapi Gallura; Filippo Sanna, dell’Associazione Generale Cooperative Italiane; Mirko Idili, segretario Cisl; Federico Fadda, segretario Confartigianato. Gli altri componenti del Tag sono: Luisa De Lorenzo, segretaria Cgil; Federico Fadda, segretario Uil Gallura; Giacomo Meloni presidente Confartigianato; Gregorio Raspitzu, presidente Confagricoltura; Maria Giovanna Mele, direttrice Confapi; Benedetto Fois, presidente Cna; Tomaso Todde, presidente Confcommercio. Claudio Ronchi

Pubblicato da il 4 dicembre 2017. Archiviato in Attualità,News. Segui tutte le risposte a questo articolo tramite il link a RSS 2.0.