,

Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Arzachena. Respinto da Tar il ricorso della società Infrastrutture Sardegna per Liscia Ruia

L’avvocato Stefano Forgiarini ha ottenuto dal Tar Sardegna, per il comune di Arzachena, il riconoscimento della legittimità dell’ordinanza contingibile urgente n. 28 del 18 luglio 2019, con la quale il sindaco, Roberto Ragnedda, aveva inibito l’accesso a un’area lungo la strada sterrata del litorale di Liscia Ruia adibita a parcheggio a pagamento.

La domanda cautelare – afferma l’amministrazione comunale smeraldina – era stata presentata al Tar dalla società Infrastrutture Sardegna, gestore dello spazio autorizzato ad accogliere unicamente auto di servizio del personale operante nella vicina concessione balneare.

L’ordinanza sindacale, emessa a garanzia dell’incolumità degli automobilisti e dei bagnanti e della corretta viabilità, è stata riconosciuta legittima dai giudici amministrativi.

Pubblicato da il 6 Dicembre 2019. Archiviato in Brevi,News. Segui tutte le risposte a questo articolo tramite il link a RSS 2.0.