,

Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Arzachena. Settimana dello Sport

Lo sport è un’opportunità di crescita per i giovani e per l’intera comunità”. Le parole sono di Valentina Geromino, delegata allo Sport, Cultura e Spettacolo. Settimana dello Sport, in programma da lunedì scorso sino al 28 settembre in luoghi pubblici e impianti sportivi di Arzachena e dei borghi. “Nasce da un percorso partecipato avviato a febbraio con i membri del Tavolo dello Sport, rappresentanti delle 60 associazioni locali. L’obiettivo è quello di promuovere lo sport come strumento utile a perseguire il benessere psicofisico del singolo individuo, ma anche a promuovere l’inclusione sociale, l’educazione al rispetto delle regole, la comprensione dei valori del gioco di squadra. Il programma prevede un abbinamento tra classi e discipline che consente a studenti di ogni età di provare le attività proposte dalle associazioni aderenti al progetto tra cui vela, automobilismo, danza, scacchi, karate, tiro al volo, tiro dinamico o windsurf”. La manifestazione nasce dalla collaborazione con la società Costa Eventi, le associazioni sportive, le scuole primarie, secondarie e superiori locali.

Ieri Lunedì 23 settembre, alle ore 9.30 c’è stato il ritrovo degli studenti allo stadio Biagio Pirina e la consegna dei gadget con la Cerimonia di apertura.

Martedì 24 settembre/Mercoledì 25 settembre /Giovedì 26 settembre

Dalle ore 9.30 fino alle 12.00  Attività sportive (le attività al parco Riva Azzurra termineranno alle 11.30);

Venerdì 27 settembre

ore 9.30 Giornata dedicata alla sostenibilità ambientale. Ritrovo degli studenti in piazza Risorgimento per partenza sfilata;

ore 11.00 Arrivo allo stadio Biagio Pirina, flash mob cerimonia di chiusura.

Sabato 28 settembre

ore 10.00 piazza Risorgimento tavola rotonda “Storie di sport, storie di vita”.

Pubblicato da il 24 settembre 2019. Archiviato in Attualità,News,Sport. Segui tutte le risposte a questo articolo tramite il link a RSS 2.0.