,

Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Cannigione. Immersioni per non vedenti ed ipovedenti

cannigione-portoAttività sportiva e svago con impegno sociale. Il Centro di immersioni ‘La Compagnia  dell’Avventura’, che opera nel villaggio turistico di ‘Isuledda’ è  il primo centro in Sardegna che può offrire ai subacquei non vedenti ed ipovedenti italiani e  stranieri ben 12 istruttori e dive master capaci di guidarli nelle  esplorazioni delle profondità marine. Due giorni di corso si sono tenuti a fine giugno a Cannigione.  Docente d’eccezione è stato lo Giulio Nardone, avvocato, cieco totale, autore del libro ‘Sott’acqua con un cieco’,  presidente Nazionale dell’Associazione Disabili Visivi, che da quarant’anni opera per allargare il più possibile le potenzialità operative dei minorati della vista in tutti i settori  (studio, lavoro, accesso alla cultura e all’informazione e allo sport). Il corso si è concluso con la consegna degli attestati Alla cerimonia ha  presenziato anche l’Assessore Luigi Astore, in rappresentanza del Comune  di Arzachena che ha patrocinato l’iniziativa.

Pubblicato da il 4 luglio 2009. Archiviato in Brevi. Segui tutte le risposte a questo articolo tramite il link a RSS 2.0. Responses are currently closed, but you can trackback from your own site.