,

Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Caprera. La Argiolas colpita dai musei del parco e dalle guide

(di Claudio Ronchi) – Accompagnata dal neo presidente del Parco Nazionale Fabrizio Fonnesu e dal direttore Yuri Donno, l’assessora regionale al turismo Barbara Argiolas ha visitato il Musei Mineralogico e del Mare di Stagnali, aperto alcuni anni fa presso il Cea. L’invito, il presidente, a visitare i musei del Parco, lo aveva rivolto all’assessora presso il compendio garibaldino, sotto il pino di Clelia.

È la prima volta assolutamente per me”, ha detto la Argiolas. “L’impatto, dal punto di vista emotivo è interessante perché qui si racconta di un arcipelago che non è soltanto ambiente e paesaggio ma anche storia e cultura. Un grande plauso alle guide, straordinarie le associazioni di volontariato che rendono magici i luoghi”.

Barbara Argiolas si riferiva a Lucia Spanu e a Tomaso Gamboni che nei due musei le hanno fatto da guida. “Questo significa che oggi, per fare cultura, si parte dall’ educazione, per cui tutti i progetti culturali hanno alla base un percorso formativo, e il confronto con le scolaresche che ogni anno visitano questi luoghi diventano determinanti per un’idea di Sardegna che si vuole sempre più sostenibile, accogliente, coscia e consapevole di quella che è la sua storia”.

Pubblicato da il 11 giugno 2018. Archiviato in Attualità. Segui tutte le risposte a questo articolo tramite il link a RSS 2.0.