,

Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Cinghiali: Basta con le chiacchiere

Cinghiali wÈ stato segnalato che poco più sopra il Liceo Garibaldi, lungo il canalone, nella notte tra il 26 e il 27 agosto, una famiglia si stata svegliata da insoliti, sinistri rumori e grugniti. Illuminata la campagna l’impressione è stata forte: un “branco” di cinghiali, grandi, medi e piccoli, forse una ventina, si muovevano sinistri, grufolando e arando il terreno, troncando rami e facendo ondeggiare il resto della vegetazione. Segnalazioni di questo tipo giungono sovente in redazione, compresa la lettera firmata da una trentina di cittadini esasperati, pubblicata qualche settimana fa. Una volta c’erano solo a Caprera (e i danni prodotti si vedono), da tempo invece l’onnivoro, indesiderato, sgradevole, dannoso e pericoloso quadrupede-ibrido si moltiplica indisturbato tra case, giardini e orticelli domestici della immediata periferia dell’abitato di La Maddalena. E in autunno, quando diminuirà la spazzatura divorabile, abbandonata da alcuni turisti (e maddalenini), aumenterà la fame e la popolazione ‘cinghialesca’ sarà incrementata con le nuove nascite, c’è il rischio che se li ritrovino a grugnire anche in via Giulio Cesare ed in Piazza Garibaldi, ad inchiodare gli attuali inquilini di fronte alle loro responsabilità. Basta con le chiacchiere! Claudio Ronchi

Pubblicato da il 10 settembre 2014. Archiviato in Attualità,News. Segui tutte le risposte a questo articolo tramite il link a RSS 2.0.