Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Compamare La Maddalena: il CF Poletto è il nuovo comandante

poletto-w1Si è svolta oggi presso il Comprensorio di Guardia Vecchia in La Maddalena la cerimonia del passaggio di consegne tra il comandante uscente il capitano di fregata  Rodolfo Giovannini e il capitano di fregata Fabio Poletto proveniente dalla  Capitaneria di Porto di Pesaro dove ricopriva l’incarico di comandante in II^. Giovannini lascia l’incarico dopo due anni e va ora a ricoprire il ruolo di capo ufficio a Roma  presso il Reparto Ambientale Marino del Corpo delle Capitanerie di Porto del Gabinetto del Ministro dell’Ambiente e della Tutela del Territorio. Nel periodo di servizio alla guida di Compamare La Maddalena ha ricevuto un encomio dal Comandante Generale del Corpo delle Capitanerie di Porto per il lavoro svolto e in particolare per il lavori preparatori G8/2009. Alla cerimonia con tutto il personale della Capitaneria di Porto schierato, erano presenti il direttore marittimo di  Olbia CV Rodolfo De Petris, il vice comandante della Scuola Sottufficiali di La Maddalena CV. Alberto De Vita, il vice prefetto Giovanni Meloni, il sindaco di La Maddalena Angelo Comiti, il sindaco di Palau Piero Cuccu, il vice sindaco di Santa Teresa Gallura Nello Mura (tutti con i gonfaloni dei rispettivi Comuni), il dirigente della Questura di Sassari, il coordinatore del Parco Nazionale dell’Arcipelago di La Maddalena, il vicario Urbano di La Maddalena don Domenico Degortes, il parroco militare don Paolo Di Domenico, altre autorità civili e militari tra cui il comandante di Circolare Golfo Aranci T.V. Marilisa Lombardi. “Opererò con tutto l’impegno e la determinazione che mi sarà possibile nel segno della continuità di quanto sinora attuato consapevole della delicatezza delle funzioni che mi sono affidate e delle responsabilità che esse comportano” ha detto nel discorso di saluto il nuovo comandante Poletto.Alle istituzioni, alla magistratura, alle forze di polizia agli enti e alle organizzazioni tutte garantisco fattiva e leale collaborazione nell’impegno comune per il benessere, il sostegno e lo sviluppo della collettività. Agli imprenditori, al personale marittimo,  agli operatori,  a chi lavora sul mare e per il mare, alla cittadinanza tutta garantisco – ha proseguito  il rispetto per il lavoro, attenzione alle esigenze, max disponibilità al dialogo ed alla concertazione sulle scelte nell’ottica dell’interesse comune e della pacifica convivenza.  Al mio personale, militare e civile chiedo è professionalità in termini di onestà di intenti, semplicità di azione, attenzione alle esigenze di tutti. Sono certo – ha proseguito Poletto – che come sempre troverò in voi partecipe, leale e generosa collaborazione nella consapevolezza e fierezza, che come corpo della Marina noi Guardia Costiera svolgiamo un ruolo determinante e spesso insostituibile sul mare. Alla città di La Maddalena e al territorio tutto della Gallura in cui sin dal primo giorno ho avuto modo di apprezzare l’incomparabile bellezza dei luoghi sopra e sotto la superficie del mare,  – ha colculso il nuovo comandante – chiedo di accogliermi come uno dei suoi”. Ad inizio di intervento Poletto si era rivolto al comandante uscente Giovannini il quale “con il suo operato ha saputo, senza dubbio meritare la stima e l’affetto di tutti voi” . Claudio Ronchi

 

 

Pubblicato da il 2 ottobre 2009. Archiviato in News. Segui tutte le risposte a questo articolo tramite il link a RSS 2.0. Responses are currently closed, but you can trackback from your own site.