,

Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Golfo Aranci. Guardia Costiera: Sanzioni per 8.400 euro, sequestri e soccorsi

(Redazione) – Sequestrati 30 ombrelloni e 48 lettini ad un noleggiatore che, sulla base dei controlli effettuati dalla Guardia Costiera di Golfo Aranci, è risultato sprovvisto dei titoli autorizzativi per espletare attività commerciale per il noleggio. All’uomo è stata inoltre comminata una sanzione di oltre 7mila euro per le violazioni della Legge Regionale sul commercio e l’inosservanza delle norme per le attività in area demaniale marittima. L’operazione della Giardia Costiera è avvenuta in una spiaggia in zona Portisco.

Gli uomini del comandante Angelo Filosa sono poi intervenuti per coordinare lo sbarco di una ragazza francese di 15 anni di un campo scuola corso, con una profonda ferita lacero-frontale, successivamente trasferita dai mezzi del Servizio 118 presso l’ospedale di Olbia per la sutura e le cure del caso.

A Porto Rotondo invece la Delegazione di Spiaggia ha coordinato nel pomeriggio lo sbarco di una persona anziana per sospetto infarto, anche questo affidato alle cure del Servizio 118.

Altro intervento della Guardia Costiera ha avuto come destinatario l’equipaggio di una imbarcazione spagnola finita sopra un campo boe, sempre a Golfo Aranci, con ancora ed elica incastrate nelle catene dei gavitelli. È stato comunque necessario l’intervento dei sub per liberare l’unità e nei confronti del comandante della nave sono scattate sanzioni per oltre 1.400 euro.

Pubblicato da il 18 luglio 2019. Archiviato in Attualità,News. Segui tutte le risposte a questo articolo tramite il link a RSS 2.0.