Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

“Green days 2017”: due giornate di pulizia e di educazione ambientale

“Green days 2017”: due giornate di pulizia e di educazione ambientale.

Il Parco Nazionale in occasione della Settimana europea dei Parchi promuove, in collaborazione con l’Amministrazione comunale, la Capitaneria di Porto, la Scuola Sottufficiali MM Movm Domenico Bastianini di La Maddalena e la Coop Ciclat due giornate di pulizia e di educazione ambientale in diverse località dell’Arcipelago sia a terra che a mare. Appuntamento fissato per sabato 20 e domenica 21 maggio prossimi per tutti i volontari, associazioni e privati cittadini che vorranno unirsi alla manifestazione. Un’occasione importante che evidenzia una volontà di lavoro condiviso tra tutti i soggetti istituzionali presenti nel territorio dell’Arcipelago. Nei luoghi di pulizia a terra sarà possibile raccogliere: plastica, vetro, lattine, mozziconi di sigaretta, rottami secondo le modalità indicate dai responsabili dell’Ente Parco e dell’Amministrazione comunale. Per la pulizia dei fondali sarà possibile raccogliere pneumatici, batterie, catenarie secondo le indicazioni e le modalità fornite dai responsabili della Scuola Sottufficiali. Tutto il materiale raccolto e differenziato durante le operazioni di pulizia verrà ritirato dalla Cooperativa Ciclat e trasferito presso l’isola ecologica di Moneta. Alla presentazione dell’iniziativa hanno preso parte, martedì 16 maggio nel salone consiliare, Leonardo Deri nella duplice veste di commissario del parco e comandante della capitaneria di porto, l’assessore Gianluca Cataldi, il vice comandante della Scuola Sottufficiali M.M. Alberto Cabizza, Marco Gordini e Remo Andreotti per la Ciclat. I punti di incontro e smistamento dei volontari sono: per la pulizia litorali a Punta Tegge presso cancello Opera militare: 20-21 Maggio h: 09.30; per la pulizia fondali a Cala Gavetta presso sbarra d’ingresso: 20-21 Maggio h: 09.30.

Pubblicato da il 18 maggio 2017. Archiviato in News. Segui tutte le risposte a questo articolo tramite il link a RSS 2.0.