,

Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

L’assessore regionale alla sanità Antonello Liori ha visitato il Paolo Dettori

lioiri-assessore-regionale-alla-sanitaTempio. Visita all’Ospedale di Tempio dell’assessore regionale alla Sanità Antonello Liori. Ad accoglierlo il direttore generale della Asl Giorgio Lenzotti, il diretto sanitario dell’azienda Bruno Contu, il direttore ospedaliero Salvatore Sassu. Era presente la presidente della provincia Pietrina Murrighile e i consiglieri regionali del territorio Matteo Sanna, Gianfranco Bardanzellu, Andrea Biancareddu, Renato Lai e Pierluigi Caria. “La Struttura è vecchia, non è più adeguata ai tempi e alle esigenze dei cittadini – ha detto Liori – ma mi trovo davanti ad una realtà che offre un buon livello di assistenza, una sanità di cui la popolazione ha fiducia e che pertanto attira pazienti. Dobbiamo lavorare su alcune carenze, come la terapia intensiva e la cardiologia che va necessariamente potenziata, ma la qualità dei servizi offerti che oggi ho avuto modo di toccare con mano è discreta, da questo dobbiamo partire per migliorare l’offerta sanitaria”. L’assessore regionale alla sanità ha anche parlato del San Raffaele che “dovrà offrire un servizio che andrà a completare l’offerta del pubblico, uno dei paletti che imporrò sarà la presenza dei professionisti in Sardegna, non quindi specialisti che faranno la spola col continente, ma professionalità che stiano in Sardegna e seguano la realtà e le esigenze del territorio”. (Dal comunicato stampa della Asl)

 

Pubblicato da il 26 giugno 2009. Archiviato in Attualità. Segui tutte le risposte a questo articolo tramite il link a RSS 2.0. Responses are currently closed, but you can trackback from your own site.