,

Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

La Maddalena. Ad agosto c’è stato un terremoto a Caprera

(di Claudio Ronchi) – Più che preoccupante la notizia è sensazionale: alle 9:52 di lunedì 12 agosto scorso, poco più in là di Cala Coticcio, a Caprera, a 4 chilometri di profondità dal fondale, si è verificato un terremoto. A postarlo nella propria pagina Facebook è stato Luca Bittau. Sensazionale da una parte, poco preoccupante dall’altra, nel senso che si tratta di un fatto accaduto qualche mese fa e del quale sembra nessuno abbia avuto la percezione (sebbene la zona, alla vigilia di ferragosto, fosse piuttosto frequentata), per la bassa magnitudo che non ha superato i 2.4.

Il presidente di Sea Me Sardegna ha individuato l’evento geologico in una pubblicazione Internet dell’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia, di un ente quindi ufficiale e statale. Sfatato ancora una volta dunque il mito della Sardegna immune da terremoti?

In effetti la nostra regione sebbene in maniera modesta è sempre stata interessata da fenomeni tellurici, il primo dei quali è stato riportato ufficialmente nel lontano 1616 e fece tremare Cagliari. Negli ultimi anni anche nel Nord Sardegna se ne sono avvertiti, soprattutto in mare; e questo di Caprera non è che l’ultimo della serie …

Pubblicato da il 8 novembre 2019. Archiviato in Attualità,News. Segui tutte le risposte a questo articolo tramite il link a RSS 2.0.