,

Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

La Maddalena. Assunte solo 2 guide museali anziché le 6 previste: mancata conoscenza delle lingue

La Maddana. Assunte solo 2 guide museali anziché le 6 previste: mancata conoscenza delle lingue.

C’era rammarico nelle parole del commissario del Parco Nazionale di La Maddalena Leonardo Deri per le mancate assunzioni, così come avrebbe voluto, di 6 di addetti stagionali per i Musei del Parco Nazionale di Stagnali (isola di Caprera), il Museo del Mare e quello Mineralogico. Allestiti negli anni passati grazie alla collaborazione di due associazioni, Italia Nostra e la Cesaraccio, che li hanno forniti di propri materiali, frutto di anni di ricerche e di studio, per un’apertura più continuativa nell’arco della giornata e per tutta la settimana, aveva pensato bene il Parco di procedere, appunto, alle assunzioni stagionali, 3 addetti per ognuno.

“Avevamo fatto un bando per l’assunzione stagionale di 6 persone, purtroppo le domande presentate sono state soltanto 2”, ha detto Deri. In effetti le domande pervenute al Parco sono state qualcuna in più “ma mancavano i requisiti richiesti”.

Il requisito principale “era che ci fosse la conoscenza di una lingua straniera in più. Questa non era neanche specificata”, ha sottolineato il commissario, “ci bastava la conoscenza di una delle lingue più parlate della Comunità Europea: spagnolo, inglese, francese, tedesco. Una di queste lingue… Purtroppo non abbiamo trovato nessuno che avesse questo requisito se non i 2 che sono stati assunti. Con queste 2 persone e con l’aiuto dei volontari siamo riusciti a tenere aperti i musei e per tutto il periodo estivo”. Peccato davvero! C.R.

Pubblicato da il 27 ottobre 2017. Archiviato in News. Segui tutte le risposte a questo articolo tramite il link a RSS 2.0.