,

Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

La Maddalena. Assunzione guide ambientali: per la mancata certificazione della conoscenza delle lingue c’è voluto un escamotage

La Maddalena. Assunzione guide ambientali: per la mancata certificazione della conoscenza delle lingue c’è voluto un escamotage.

Per l’assunzione stagionale delle guide ambientali il Parco Nazionale ha dovuto procedere a due bandi. Ai partecipanti infatti mancavano le certificazioni richieste per due lingue straniere, presupposto base richiesto dalla legge.

“Ci siamo dovuti rivolgere alla preside dell’Istituto d’Istruzione Superiore, la professoressa Bianca Maria Morgi, ed alla disponibilità di un insegnante di lingua che ha fatto colloquio alle guide ambientali. “Per cui abbiamo superato la problematica della certificazione con questo escamotage”, potendo così assumere queste  9 persone.

Un po’ amaro ma che deve far riflettere il commento del commissario del Parco Leonardo Deri: “Se si riuscisse ad avere una formazione, e non si va a chiedere un master universitario o chissà che cosa, anche una minima formazione certificata, anche i giovani della Maddalena avrebbero la possibilità di trovare un’occupazione di un certo tipo. Possono nascere tante opportunità per i giovani, che però devono cogliere queste opportunità”. C.R.

 

Pubblicato da il 27 ottobre 2017. Archiviato in Brevi. Segui tutte le risposte a questo articolo tramite il link a RSS 2.0.