,

Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

La Maddalena. C’erano 27 maddalenini alla Maratona di Malta

Spirito di fair play e di mettersi in gioco potrà essere il nuovo motto delle Associazioni maddalenine Sportisola e Panathlon La Maddalena che, nei giorni scorsi, dal 23 al 27 febbraio, hanno partecipato alla Maratona Internazionale sull’isola di Malta con i rispettivi presidenti, Marta D’Amico (nella foto)  ed Angelo Mangano, e con un contorno di 27 soci tra l’una e l’altra società.

Per Sportisola 10 arrivi al traguardo su 11 iscritti sulla mezzamaratona, che dalla città antica di Mdina, arrivava, tramite un percorso panoramico alla capitale Valletta, con gli ultimi 6 chilometri sul lungomare del porto turistico di Sliema, in una giornata più che primaverile, mentre l’isola di La Maddalena attendeva la neve.

Il presidente del Panathlon Club Angelo Mangano, memore dei suoi trascorsi podistici, si è cimentato nella distanza  di 21 Km,  portando a casa una doppia vittoria,  l’aver concluso la corsa alla rispettabile età di 74 anni ed averla conclusa con la moglie, la dottoressa Luanna, alla sua prima esperienza podistica sulle lunghe distanze: “un’ emozione inaspettata, con il pubblico, il pathos che trasmette la corsa, e poi la magnificenza dell’isola, che già conoscevo, con i suoi monumenti e con la sua storia”.

Il Panathlon Club, arrivato al suo 35mo anniversario, avrà un anno impegnativo da affrontare, tra eventi e manifestazioni nazionali ed internazionali, e la volontà, come incita il “Presidentissimo”, di portare avanti il “valor sportivo”, mentre Sportisola, si prepara ai prossimi eventi benefici di marzo ed aprile campagne Ail ed Unicef), con le prossime trasferte alle maratone Milano e di Madrid e con le 2 gare maddalenine: il Caprera Bedda, bicitour del 15 aprile e la Night for Run, gara di corsa notturna del 12 agosto.

 

Pubblicato da il 7 marzo 2018. Archiviato in Attualità,Sport. Segui tutte le risposte a questo articolo tramite il link a RSS 2.0.