,

Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

La Maddalena. C’erano 8 gommoni in mare, quest’estate, di proprietà del Parco, per i controlli

La sede del Parco e la ‘flotta’ ormeggiata

La Maddalena. C’erano 8 gommoni in mare, quest’estate, di proprietà del Parco, per i controlli

Per 4 mesi il Parco Nazionale ha assunto 11 conducenti nautici, che si sono aggiunti al personale dell’ente, con i quali ha effettuato un sistematico e mirato controllo dell’area marina protetta.

Lo ha detto il commissario Leonardo Deri. Tale controllo è stato possibile anche per il fatto che dopo anni il Parco sia stato in grado di mettere in mare la propria flotta di gommoni, composta da 8 natanti.

Succedeva gli scorsi anni che per avarie e motivi vari la flotta disponibile fosse piuttosto limitata (“avevamo più mezzi fermi che attivi”, ha detto il commissario). Quest’anno invece, ha detto Deri, “siamo riusciti a mettere in mare tutti gli 8 gommoni, acquistando i motori nuovi e facendo un investimento importante”.

Il commissario conta quanto prima di far riparare anche qualche altro mezzo nautico ora ormeggiato nel porticciolo di fronte alla sede dell’ente in via Giulio Cesare, “che ci può essere utile per il ritiro di spazzatura che periodicamente andiamo a raccogliere sulle spiagge, per poi consegnarla alla Ciclat per lo smaltimento”. C.R.

Pubblicato da il 27 ottobre 2017. Archiviato in News. Segui tutte le risposte a questo articolo tramite il link a RSS 2.0.