,

Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

La Maddalena. Cinesi in visita: non vogliono chiacchiere

(di Claudio Ronchi) – “Vincoli urbanistici?”. La domanda, secca e diretta, l’ha rivolta al sindaco Montella l’ex presidente della camera Irene Pivetti, amministratrice delegata di Only Italy,  fondo di investimento governativo cinese, facente parte di una delegazione che domenica, a completamento del tour in Gallura, è giunta a La Maddalena. “Sarà necessario essere assolutamente essenziali e pragmatici”, ha precisato.

All’incontro di domenica scorsa era presente il presidente del Parco Nazionale Fabrizio Fonnesu, il consigliere regionale maddalenino Pierfranco Zanchetta ed alcuni esponenti politici del PD. Certo, la visita effettuata a diverse strutture delle isole di Maddalena e Caprera, in una splendida giornata estiva, ha certamente lasciato stupita la delegazione cinese, che però non era giunta nell’arcipelago-parco in gita turistica, ma per valutare possibilità di investimenti importanti, da inserire in un eventuale intervento più complesso, da distribuire in maniera articolata, in più località della costa gallurese. La Maddalena può offrire non solo ambiente ma anche storia, cultura e strutture da riconvertire. La qual cosa non dispiacerebbe ai cinesi che starebbero pensando ad un tipo di turismo della terza età, abbiente, al quale offrire strutture sanitarie, ricreative, sportive, culturali.

Dovranno però capire se, La Maddalena, possa essere funzionale a questo progetto. Sappiamo che ci sono tantissime problematiche, ha detto la Pivetti, “è necessaria chiarezza sulle procedure”, e conoscere le basi per un “programma realistico”.

Pubblicato da il 9 luglio 2018. Archiviato in Attualità,News. Segui tutte le risposte a questo articolo tramite il link a RSS 2.0.