,

Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

La Maddalena. Continua Giugno Slow: primo bilancio positivo

(da comunicato) – Spazio al pescato a chilometro zero, al focus sulla green e blue economy e alle degustazioni con i produttori (da domani giovedì 20) nei nuovi appuntamenti di Giugno Slow, la manifestazione organizzata, a La Maddalena, dall’Amministrazione comunale, dal coordinamento delle condotte Slow Food della Sardegna e dall’associazione ‘Garibaldi Agricoltore – Ambiente, Paesaggio, Identità’.

Intanto primo bilancio positivo per gli organizzatori. “Durante i primi giorni della competizione enogastronomica dedicata alla dispensa di Garibaldi sono già stati espressi oltre 300 voti. C’è la risposta che attendevamo e puntiamo ad arrivare a mille entro la chiusura dell’iniziativa”, afferma Claudio Tollis, assessore comunale alle Attività Produttive.

Gli operatori, grazie alle due competizioni ‘A tavola con Garibaldi’ e ‘Un Brindisi per Garibaldi’, si rendono riconoscibili per l’operazione mai realizzata prima nonostante l’illustre abitante di Caprera. Lo spiegano Simona Gay per Slow Food e Giuseppe Bonanno per Garibaldi Agricoltore: “L’occasione è ghiotta in tutti i sensi perché sia i visitatori che gli stessi residenti sono incuriositi dalla nuova visione di sostenibilità per l’arcipelago legata al cibo buono, sano e giusto, cioè all’alimentazione attenta alla filiera e all’ambiente”.

Con il progetto è in atto anche una sensibilizzazione contro gli sprechi alimentari che incentiva a portare a casa quanto non è stato consumato nella vaschetta “Cuki Save Bag”, fornita dall’azienda leader nei contenitori in alluminio Cuki che supporta Giugno Slow fornendo gli involucri ai ristoratori aderenti.

Appuntamenti settimanali al via giovedì 20, nella terrazza del Vincanto Lounge Bar (piazza des Geneys 4, che sovrasta Cala Gavetta) per una degustazione guidata di formaggi, accompagnata da focacce locali e vino. Dalle 17 alle 19 i fratelli Antonio e Pier Angelo Monzitta, dell’azienda agricola S’ungia e su oe di Monzitta e Fiori di Tula, racconteranno i loro prodotti e la loro storia (prenotazioni: 0789.1895308).

Pubblicato da il 19 giugno 2019. Archiviato in Attualità,News. Segui tutte le risposte a questo articolo tramite il link a RSS 2.0.