,

Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

La Maddalena. Creare un centro d’accoglienza diurna e notturna

Maria Pia Zonca

(di Claudio Ronchi) – Il Comune creerà e gestirà un centro di accoglienza diurna e/o notturna a favore di persone senza fissa dimora e in stato di grave deprivazione sociale ed economica. La decisione, assunta dalla giunta comunale su proposta dell’assessora ai servizi sociali Mariapia Zonca, è di qualche giorno fa. “Nel corso degli ultimi anni sta emergendo in maniera sempre più preponderante il fenomeno dell’emergenza umanitaria, con l’aumento della richiesta di accoglienza”, è scritto in delibera.

Il Comune interverrà “coinvolgendo attivamente i soggetti del terzo settore attraverso la promozione della collaborazione tra soggetti pubblici e privati e l’avvio di percorsi di coprogettazione”. Tra i soggetti del terzo settore, che sono di natura privata ma senza scopo di lucro, presenti a La Maddalena, ci sono le Caritas parrocchiali, l’associazione Oasi Serena e l’associazione di Volontari di Protezione Civile.

Pubblicato da il 4 novembre 2019. Archiviato in Attualità,News. Segui tutte le risposte a questo articolo tramite il link a RSS 2.0.