,

Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

La Maddalena. Dieci anni fa l’addio di don Paolo Di Domenico

(di Claudio Ronchi) – Lunedì 25 gennaio del 2010, nell’aula magna Primo Longobardo gremitissima, fu celebrata la Messa di addio del parroco militare don Paolo Di Domenico, trasferito a Roma quale rettore del Seminario dell’Ordinariato Militare della Cecchignola e vicario episcopale per la Marina Militare. Il rito da lui presieduto fu concelebrato da mons. Salvatore Pompedda, caposervizio della Zona Pastorale della Sardegna, col vicario urbano don Domenico Degortes e con il successore cappellano, don Rino De Paola. Erano presenti anche don Paolo Piras, don Albert Guevara, don Andrea Domascki e don Dario Mikiciuk. Il comandante del Presidio e della Scuola Sottufficiali era all’epoca il CV Gianluca Buccilli. L’Amministrazione Comunale era rappresentata dal presidente del Consiglio Comunale Antonello Tedde. Don Paolo Domenico era arrivato a La Maddalena 10 anni prima. Grazie alla collaborazione soprattutto che ebbe col comandante Palopoli riuscì ad aprire e far funzionare in maniera eccellente l’oratorio militare di Lungomare Mirabello e successivamente la Chiesa, oggi tristemente entrambi chiusi non essendoci più, da quasi 2 anni, un cappellano militare fisso.

Pubblicato da il 7 Febbraio 2020. Archiviato in Attualità,News,Storia. Segui tutte le risposte a questo articolo tramite il link a RSS 2.0.