,

Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

La Maddalena. Due Strade, quartiere dimenticato

(di Claudio Ronchi) – Ha lamentato che la stessa attenzione che l’amministrazione comunale sta ponendo su altre zone di La Maddalena non la stia invece riservando al quartiere di Due Strade. L’intervento, nel consiglio comunale della 19 dicembre, della consigliera di minoranza Arianna Carola è stato volto proprio a chiedere all’amministrazione comunale il motivo per il quale quel quartiere, assai popolato, sia poco curato. In particolare per quanto riguarda i giardini pubblici e anche la piazza Bambino Gesù.

In quest’ultima non si è provveduto ancora a togliere alberi e rami divelti dal forte vento dei giorni scorsi. Ma la criticità maggiore, ha evidenziato la consigliera Carola, riguarda i giardini pubblici di via principe Amedeo. “Il quartiere di Due Strade non è considerato dall’amministrazione, zero spaccato”, ha commentato.

Ai rilievi mossi dai banchi della minoranza ha risposto l’assessora Annalisa Gulino, la quale ha riferito che ci sono stati ai giardini pubblici due interventi importanti negli ultimi mesi che però “evidentemente non sono bastati”.

“Bisogna provvedere in maniera più regolare” le ha ribattuto la consigliera di minoranza Arianna Carola.

Sull’argomento è intervenuto anche il delegato alle manutenzioni Alberto Mureddu il quale ha riferito come in quel sito si verifichino spesso atti vandalici, come successo anche per quanto riguarda l’impianto idrico.

Pubblicato da il 20 dicembre 2018. Archiviato in Attualità,News. Segui tutte le risposte a questo articolo tramite il link a RSS 2.0.