,

Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

La Maddalena. Fabio Lai: “Esiste un potenziale di tipicità ancora non espresso”

“Al meeting ho sentito progetti veramente interessanti, chissà, magari un domani potremmo degustare dell’ottimo vino, del miele o delle ostriche dal marchio La Maddalena”. L’auspicio è del leader di Reazione Giovanile e consigliere comunale Fabio Lai, formulato al termine di un incontro da lui organizzato, dal titolo: ColtiviAMO il Futuro.

Durante l’incontro sono stati illustrati alcuni bandi che prevedono agevolazioni a fondo perduto per i giovani imprenditori che intendono investire nella creazione di un prodotto tipico locale, in particolare per la creazione di nuove start up come per promuovere e per migliorare le possibilità di follow up delle attività progettuali.

“La situazione locale sui prodotti tipici evidenzia come oggi esista un potenziale di tipicità ancora non espresso”, sostiene Fabio Lai. “Non ho mai nascosto il mio pensiero politico che lo sviluppo del paese debba passare dal potenziamento della nautica da diporto, ma ritengo che riuscire anche a far emergere tutte le potenzialità delle eccellenze dei prodotti tipici locali potrebbe creare un effetto di valorizzazione, che si tradurrebbe in creazione di nuove imprese, quindi lavoro, ed in aumento dell’offerta turistica”.

All’incontro hanno partecipato tra gli altri, Giuseppe Spinetti, fondatore e direttore di Gaia Institute di La Maddalena; Giuseppe Bonanno, già presidente del Parco Nazionale dell’Arcipelago di La Maddalena; Lucia Spanu, presidente della sezione maddalenina di Italia Nostra, fondatrice e direttrice del Museo del Mare e delle Tradizioni Marinaresche di Caprera.

Pubblicato da il 16 maggio 2018. Archiviato in Attualità,News. Segui tutte le risposte a questo articolo tramite il link a RSS 2.0.