,

Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

La Maddalena. Festa del Bambino di Praga, fu da baluardo contro il protestantesimo

La comunità religiosa di Due Strade festeggia, domenica 28 gennaio, il Santo Bambino Gesù di Praga. E lo fa, nella chiesa a lui dedicata, alle ore 16:30 con i Vespri; mentre alle ore 17:00 verrà celebrata la Messa solenne.

La storia di questa venerazione, unica in Sardegna, affonda le proprie radici nella vittoria dei cattolici sui protestanti, nel 1670, ed alla riconquista della città di Praga. In ricordo di quella vittoria fu costruita nella capitale ceca una chiesa. Ad essa venne donata una piccola statua di Gesù Bambino, ritenuta in breve tempo, per le molte grazie che dispensava, miracolosa. Nei primi decenni del Novecento era presente a La Maddalena una piccola comunità evangelica valdese.

La chiesa di Due Strade, dedicata al Santo Bambino Gesù di Praga, avrebbe dovuto rappresentare sia un punto di riferimento per circa un quarto della popolazione isolana (un santuario per l’Arcipelago) sia un baluardo contro il proselitismo protestante.

Iniziata nel 1932 fu completata nel 1933 e solennemente benedetta dal vescovo Albino Morena. Fu realizzata grazie agli oboli e al lavoro di molti fedeli e ai contributi materiali della Regia Marina. Claudio Ronchi

Pubblicato da il 27 gennaio 2018. Archiviato in Attualità,Cultura. Segui tutte le risposte a questo articolo tramite il link a RSS 2.0.