,

Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

La Maddalena. Il Pul entro il 2019

(di Claudio Ronchi) – Arzachena e la Costa Smeralda hanno 88 km di sviluppo costiero, il Comune di La Maddalena di chilometri ne ha 180 (62 tra isole e isolette); più del doppio. Ed è sottoposto ai vincoli del parco.

“Un valore ambientale notevole” ha detto l’assessore all’urbanistica Annalisa Gulino durante l’incontro di venerdì 14 settembre, nel salone consiliare, con i cittadini “ma di grande fragilità”. Un bene da “tutelare e regolamentare” pur riuscendo a trarne “il massimo beneficio”. Questo dovrà fare il Pul (Piano Utilizzo Litorali) che si occupa e incide sulle aree demaniali marittime e su quelle immediatamente contigue, compresi gli accessi viari e pedonali, anche in relazione ai parcheggi. Questo Pul, ha detto la Gulino “regolamenta ciò che è di competenza comunale ma vuole essere propositivo, vuole dare suggerimenti anche laddove è competente la regione”.

L’assessora intende portare in adozione il Pul entro quest’anno e raggiungere l’approvazione definitiva entro il 2019.

Pubblicato da il 17 settembre 2018. Archiviato in Attualità,News. Segui tutte le risposte a questo articolo tramite il link a RSS 2.0.