,

Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

La Maddalena. Lunedì 10 dicembre: A testa alta, ficcolata per i diritti

La Maddalena. Lunedì 10 dicembre: A testa alta, ficcolata per i diritti
A La Maddalena, lunedì 10 dicembre, la sezione maddalenina di Emargency organizza una manifestazione in difesa dei diritti dell’uomo, in occasione della ricorrenza del 10 dicembre di 70 anni fa quando dall’ONU veniva approvata la Dichiarazione Universale dei Diritti dell’Uomo.
Saremo tutti insieme – scrive Emergency – al mattino, dalle 10.30 alle 12.30, con le varie Associazioni culturali e di volontariato presenti nel nostro territorio. “Incontreremo il pubblico e le scuole, nel Salone Consiliare. Leggeremo insieme alcuni articoli della Dichiarazione Universale dei diritti della persona e racconteremo il lavoro delle Associazioni che si impegnano per far sì che riemerga nelle coscienze quel senso di umanità che sembra perduto”.
Nel pomeriggio, alle 17.30, nel Salone Consiliare ci sarà la presentazione del libro di Ardjana Toska, “Una gioventù distrutta”, una storia biografica di sofferenza e di riscatto. Il gruppo Incantesimo presenterà una serie di cartelli sui diritti. A seguire, ficcolata da Piazza Garibaldi, che si snoderà per le vie del centro storico e dopo un passaggio davanti all’ospedale, ritornerà nella Piazza. Aderiscono all’iniziativa:
Acque Libere, Amici della Biblioteca, Amnesty International Olbia, ARTincorpo, Banda S. Domenico Savio, Banda Giuseppe Garibaldi, Caritas La Maddalena, Comitato Cittadino in difesa del Paolo Merlo, Cooperativa Futura, Cooperativa La Mimosa, Danz’Arte, Emergency Budoni, Emergency La Maddalena, Incantesimo, Insieme per il domani, Moneta Solidale, Motoraduno, Quasar, Sportisola, UTE La Maddalena, VO (Volontari Ospedalieri).

Pubblicato da il 9 dicembre 2018. Archiviato in Cultura,News. Segui tutte le risposte a questo articolo tramite il link a RSS 2.0.