,

Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

La Maddalena. Marevivo ha diplomato 250 Delfini Guardiani

(di Claudio Ronchi)

È finito con una grande festa, venerdì scorso 8 giugno (Giornata Mondiale degli Oceani), in una località tra le più belle e frequentate di La Maddalena, Punta Tegge, il progetto Delfini Guardiani, ideato e promosso dall’associazione Marevivo, patrocinato dal Ministero dell’Ambiente e da Federparchi.

Alla presenza della direttrice nazionale Carmen Di Penta e del delegato locale Massimiliano Doneddu, che ha organizzato e seguito in questi mesi i corsi, circa 250 giovanissimi delle scuole elementari e medie di La Maddalena e di Palau hanno ricevuto il distintivo “Delfini Guardiano”. Ciò consentirà loro di presentarsi, senza accompagnatori adulti, presso il proprio Comune o la Capitaneria di Porto per segnalare eventuali problemi di carattere ambientale o situazioni di pregio. Il percorso didattico ha permesso agli studenti di affrontare i temi legati alla sostenibilità ambientale, alla conservazione della biodiversità, e di prendere consapevolezza degli effetti che le minacce rappresentate dalla plastica, dall’inquinamento in generale, dalle trivellazioni, dalle reti da pesca illegali hanno sull’ambiente marino e non solo. La festa ha visto anche la presentazione delle ricerche e dei lavori realizzati, una buona merenda per tutti e un po’ di musica.

Erano presenti il neo presidente del Parco Nazionale Fabrizio Fonnesu (alla sua prima uscita pubblica), il direttore Yuri Donno e il comandante della capitaneria di porto di La Maddalena, Alessio Loffredo.

Pubblicato da il 9 giugno 2018. Archiviato in Cultura,News. Segui tutte le risposte a questo articolo tramite il link a RSS 2.0.