,

Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

La Maddalena. Moneta alla ribalta tra concerto e sagra

(di Claudio Ronchi) – Tra oggi e domani torna alla ribalta dell’Arcipelago la Parrocchia di Moneta, con due eventi di rilievo, uno musicale e l’altro religioso.

Questa sera in piazza Santa Maria Maddalena, alle ore 21:30, concerto della banda San Domenico Savio, diretta dalla maestra Barbara Agnello. Si tratta ormai di un appuntamento tradizionale, questo del Concerto d’Estate, da parte della banda cittadina che, fondata da don Giuseppe Riva, dopo diversi anni di inattività è stata riorganizzata e rilanciata da don Andrea Domanski. Banda San Domenico Savio che qualche settimana fa ha accompagnato la processione del Corpus Domini, e che stasera si esibisce in un concerto che, come sempre, si annuncia di elevato pregio e qualità.

L’appuntamento di domani, domenica 7 luglio, sarà invece nell’isola di Caprera. Un altro evento tradizionale, che è religioso ma che è diventato anche sagra: la festa della Madonna della Pace. La chiesetta, anche questa voluta a Stagnali da don Riva (dove organizzava le colonie estive) fu fatta restaurare quando era amministratore parrocchiale di Moneta e Caprera, don Domenico Degortes. Da allora, specialmente d’estate, la Messa della domenica sera, celebrata all’aperto, è particolarmente frequentata anche da molti turisti. Colà si celebrano matrimoni e si fanno voti alla Madonna.

Il programma di domani, domenica, nel borgo di Stagnali, prevede la Messa solenne alle ore le 18:30, la processione e la benedizione del mare e delle barche e poi la cena con menù a scelta tra mare e terra. E non mancheranno di certo musica, canto e ballo.

Pubblicato da il 6 luglio 2019. Archiviato in Attualità,Cultura,News. Segui tutte le risposte a questo articolo tramite il link a RSS 2.0.