,

Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

La Maddalena: Pillole di storia 15. E Mussolini gridò: A chi la Corsica?

La Maddalena: Pillole di storia 15. E Mussolini gridò: A chi la Corsica?

“A chi la Corsica?” Gridò Mussulini dal poggiolo di marmo bianco del Municipio, in Piazza Garibaldi. E i maddalenini risposero all’unisonono: “A noi!”.  Era il pomeriggio dell’11 maggio 1942. Mussolini era giunto nel pomeriggio, si era recato in Ammiragliato da dove si era affacciato ed aveva fatto un breve discorso alla numerosissima folla, in un paese coreograficamente decorato per accoglierlo trionfalmente. In Piazza Comando aveva passato in rassegna le forze armate schierate, Esercito, Marina e Milizia. Dopo la visita a Caprera, all’Eroe, si recò a Guardia Vecchia, da dove osservò con un cannocchiale le Bocche di Bonifacio e la nemica Corsica francese. Il dittatore cenò e dormì all’Ammiragliato, ripartendo l’indomani, dopo alcuni sopralluoghi ad alcune fortificazioni. Era la sua terza visita nella roccaforte. Vi ritornò poco più di un anno dopo, destituito e prigioniero. Claudio Ronchi

Pubblicato da il 7 giugno 2012. Archiviato in Storia. Segui tutte le risposte a questo articolo tramite il link a RSS 2.0.