,

Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

La Maddalena. Preoccupazioni del sindaco per l’ospedale

Paradossalmente ciò che dovrebbe rappresentare un qualcosa in più, per la sanità maddalenina e dei suoi abitanti potrebbe rivelarsi invece un qualcosa in meno. E per questo è fortemente preoccupato il sindaco Montella, preoccupazioni espresso nel corso dell’ultimo consiglio comunale di lunedì 2 luglio. “Un’ ostetrica è stata trasferita il 1° giugno a Olbia e il loro numero non è inverosimile che possa ridursi ulteriormente a tre. Ma coll’elisoccorso potrebbero aversi anche altri tagli. È necessario che venga mantenuto in ospedale il numero delle persone in servizio”.

Per quanto riguarda la camera iperbarica “mi è stato detto che rientra nell’ordinaria condotta quella di ridurre le prestazioni di terapia a luglio e agosto per consentire i turni di riposo al personale”.

Il sindaco ricorda che questa struttura specialistica da molti tempo non effettua più le urgenze, particolarmente per gli embolizzati.

Montella ha poi polemizzato con la Regione, che aveva promesso che sarebbe stata chiesta la deroga al ministero della salute per il punto nascita, cosa che, ha detto il sindaco, non è stata fatta.

Pubblicato da il 3 luglio 2018. Archiviato in Attualità,News. Segui tutte le risposte a questo articolo tramite il link a RSS 2.0.