,

Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

La Maddalena. Sei persone arrestate dai carabinieri

Operazione dei carabinieri, nelle prime ore del mattino di oggi, venerdì 15 marzo, che ha portato all’arresto di sei indagati, tutti italiani e residenti nell’isola, ritenuti responsabili, a vario titolo e in concorso tra loro, di spaccio di sostanze stupefacenti, furto aggravato ed estorsione. L’operazione ha portato al sequestro di 10 piante di cannabis indica, 250 grammi di hashish, 150 grammi di marijuana, circa 3mila euro in contanti.

I carabinieri hanno inoltre identificato i presunti autori di un’estorsione commessa al fine di riscuotere crediti vantati a seguito della cessione di sostanza stupefacente. L’estorsione sarebbe avvenuta utilizzando un’arma da fuoco per minacciare e costringere il debitore a consegnare la somma di 700 euro. I militi hanno inoltre identificato il presunto autore di un importante furto di materiale edile avvenuto nel mese di marzo del 2015, all’interno di un magazzino di proprietà del Comune.

Secondo quanto riferisce un comunicato stampa dei carabinieri, da alcune conversazioni di alcuni degli indagati, sarebbe emerso “l’intento di dare una ‘lezione’ agli investigatori, attentando alla loro incolumità, ai mezzi privati o alla locale Caserma”, e il proposito “di compiere una rapina a mano armata, di fatto non attuata”.

L’operazione di questa mattina è stata eseguita dal Reparto Territoriale di Olbia, con la collaborazione dello Squadrone “Cacciatori” e del Nucleo Cinofili di Abbasanta, e in esecuzione di un’ordinanza di custodia cautelare in carcere e agli arresti domiciliari, emessa dal GIP presso il Tribunale di Tempio su richiesta del Procuratore della locale Procura della Repubblica, Gregorio Capasso, sulla base delle risultanze investigative dei carabinieri della stazione di La Maddalena.

Pubblicato da il 15 marzo 2019. Archiviato in Attualità,News. Segui tutte le risposte a questo articolo tramite il link a RSS 2.0.