Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

La Maddalena. Un mese fa il concerto di Silvia Careddu, proimo flauto dell’orchestra sinfonica di Vienna

È passato quasi un mese (era il 22 agosto) quando Silvia Careddu, primo flauto del Wiener Symphoniker, l’orchestra sinfonica di Vienna, nella quale è l’unica musicista italiana, e della Wiener Staatsoper, ha estasiato il numerosissimo pubblico presente nel salone consiliare, in un concerto in duo con Francesca Carta al pianoforte, sulle note di Gabriel Fauré, Claude Debussy e Francis Poulenc. Poco prima il sindaco Luca Montella le aveva conferito il premio “Eccellenza Isolana 2017” con la seguente motovazione:

“Il sindaco, unitamente al Consiglio Comunale di La Maddalena, in occasione dei 250 anni della fondazione della città conferisce alla concittadina Silvia Careddu il premio Eccellenza Isolana 2017 per la brillante carriera di musicista internazionale e primo flauto del prestigioso … E per il lustro che rende alla sua comunità”.

Silvia Careddu è di madre maddalenina, sebbene nata a Cagliari, ma ha ricevuto da questa l’amore per l’Isola  che in qualche maniera considera la sua città natale, dove da sempre ha trascorso le vacanze estive.  “Ogni giorno prego che questo paradiso resti com’è e che venga preservato e protetto. Spero che tanti altri abbiano Maddalena nel cuore come l’ho io. Per me è un posto veramente speciale” ha dichiarato. Claudio Ronchi

Pubblicato da il 19 settembre 2017. Archiviato in Attualità,News. Segui tutte le risposte a questo articolo tramite il link a RSS 2.0.