,

Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

La Valigia dell’Attore: Quattro giorni di cinema, teatro e musica

La Valigia dell Attore 2012  logo WDopo la consueta edizione estiva che si è svolta a La Maddalena dal 25 al 31 luglio che ha ospitato, tra gli altri, Silvia Scola, Carolina Rosi e gli attori Alessandro Borghi, Roberta Mattei e Stefano Accorsi La Valigia dell’Attore, manifestazione intitolata a Gian Maria Volonté, propone quest’anno un nuovo appuntamento che estende il suo programma alla stagione invernale e lo dedica eccezionalmente alla cineasta a Mimmola Girosi recentemente scomparsa, affezionata amica dell’Arcipelago di La Maddalena e appassionata sostenitrice di questo festival al quale ha sempre partecipato regalando la sua preziosa esperienza umana e professionale.

Il tema centrale di questo “secondo atto”, che si svolgerà dal 9 al 12 dicembre 2016 presso la Sala Primo Longobardo, esplora e racconta i processi che portano un’opera letteraria all’adattamento cinematografico o teatrale.

Lo spunto iniziale è il racconto dello scrittore e sceneggiatore Franco Solinas sul leggendario pescatore maddalenino Squarciò: venerdì 9 dicembre alle 21.30 sarà lo spettacolo della Compagnia Çàjka di Francesco Origo ad aprire il festival presentando l’omonima riduzione teatrale. Chiuderà la serata la proiezione del documentario di Francesco Piras Trenta piedi sotto il mare, un affascinante viaggio nelle trame poetiche di tre storie profondamente ancorate alla magia del mare e alle sue alchimie con l’avventura umana.

La manifestazione prosegue con altri interessanti eventi fino al 12 dicembre dei quali parleremo nei prossimi giorni.

Pubblicato da il 8 dicembre 2016. Archiviato in Attualità,Cultura. Segui tutte le risposte a questo articolo tramite il link a RSS 2.0.