,

Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Luogosanto. Da poco più di un mese il nuovo parroco

(di Claudio Ronchi) – È passato poco più di un mese (7 settembre) da quando il nuovo parroco, don Efisio Coni, si è insediato nella parrocchia-basilica di Luogosanto, evento importante per la comunità ma reso ancor più importante perché, come raramente è successo nella storia luogosantese, il suo arrivo ha coinciso con l’apertura della Porta Santa della basilica, un appuntamento che si ripete ogni 7 anni.

Don Coni ha lasciato Tempio e la parrocchia del Sacro Cuore nel rimpianto dei suoi parrocchiani ma questo è stato anche un buon biglietto da visita per la nuova comunità alla quale è chiamato a dedicarsi. Certo, il paese è piccolo rispetto a Tempio, ma il ruolo spirituale che compie e può più fortemente compiere il parroco della “Città Mariana” della Gallura oltrepassa certamente i confini parrocchiali e comunali. Non a caso poco più di un mese fa sono convenuti a Luogosanto, sacerdoti, amministratori e fedeli da ogni parte della Gallura e la Porta Santa rimarrà aperta per un anno intero, méta di pellegrinaggi singoli o organizzati e di appuntamenti di carattere religioso e mariano, diocesano e interdiocesano.

 

Pubblicato da il 10 ottobre 2019. Archiviato in Attualità,Cultura,News. Segui tutte le risposte a questo articolo tramite il link a RSS 2.0.