,

Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Luogosanto. Nella rete dei pellegrinaggi sardi

Luogosanto. Nella rete dei pellegrinaggi sardi

Implementare la rete dei luoghi di pellegrinaggio in Sardegna. È questo l’obbiettivo dell’assessora regionale al Turismo Barbara Argiolas che ha siglato lo scorso 8 ottobre, a Galtellì, un protocollo sottoscritto dai rappresentanti della Conferenza Episcopale Sarda (CES) e dagli amministratori dei sei comuni coinvolti nel progetto, Luogosanto, Dorgali, Galtellì, Gesturi, Laconi, e Orgosolo. Lugosanto, unico paese della Gallura di questo percorso si propone come tappa turistico-spirituale con la propria religiosità Mariana, particolarmente rappresentata nella cattedrale con la porta santa e con la storica presenza francescana che affonda le radici nelle antiche chiesette rurali.

Nei giorni scorsi a Galtellì sono state poste le basi di un progetto che collega la Sardegna al Continente e che, se troverà gambe, organizzazione e competenze, sarà un momento particolarmente importante di promozione del prodotto turistico-cultural-religioso nell’Isola. C.R.

Pubblicato da il 18 ottobre 2017. Archiviato in Attualità. Segui tutte le risposte a questo articolo tramite il link a RSS 2.0.