,

Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Olbia. Barca vuota con documenti di un uomo. Cosa gli è successo? Fortunatamente niente

(da comunicato) – Si è temuto il peggio, ieri sabato, quando è stato ritrovato in mare un natante con a bordo effetti personali e documenti di una persona residente a Merano. La sala operativa della Capitaneria di Porto di Olbia, coordinata dal direttore marittimo Maurizio Trogu, ha allertato la Delegazione di Spiaggia di Porto Rotondo e l’Ufficio Circondariale Marittimo di Golfo Aranci per l’avvio delle ricerche. Il Mar. Izzo di Porto Rotondo ha recuperato l’imbarcazione identificando il proprietario. Sono pertanto iniziate verifiche incrociate tra forze di polizia, marine e strutture ricettive. La Guardia Costiera di Golfo Aranci ha chiesto l’invio di una pattuglia della Municipale di Merano presso la residenza dell’uomo e dei familiari alla ricerca di informazioni.

L’allarme, fortunatamente, è cessato dopo circa un’ora di ricerche. All’uomo non era accaduto nulla, ma semplicemente il gommone aveva mollato gli ormeggi. La persona messosi, anch’essa alla ricerca presso le marine,  è stata rintracciata dalla sala operativa di Olbia presso la Marina di Portisco a cui aveva chiesto informazioni. Gli è stato chiesto di recarsi presso la Delegazione di Porto Rotondo per la verifica sull’accaduto e la restituzione del mezzo e degli effetti personali.

Pubblicato da il 28 luglio 2019. Archiviato in Brevi,News. Segui tutte le risposte a questo articolo tramite il link a RSS 2.0.