,

Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Olbia. La Guardia Costiera soccorre donna che ha sbattuto violentemente la testa e la schiena

(Da comunicato) – A causa delle forti onde una donna, a bordo di un gommone, ha sbattuto violentemente la testa e la schiena. Allertata la Guardia Costiera di Olbia, è stata inviata la motovedetta CP 726 che nel periodo estivo è dislocata a Cala Gonone. La donna era col marito ed il figlio. La motovedetta ha trasbordato i diportisti, rasserenando il bambino, mentre si accertavano le condizioni della donna, la quale risultava visibilmente in stato confusionale.
All’arrivo in porto della CP 726, la donna è stata immediatamente spinalizzata e messa in sicurezza dal personale del 118.
Il gommone è stato trainato in porto dalla motovedetta per evitare che si potesse incorrere in un danno ambientale, viste le condizioni in peggioramento del vento e del mare in zona.
L’incidente è avvenuto a circa 300 metri dalla riva tra Cala Luna e le Grotte del Bue Marino.

Pubblicato da il 3 agosto 2019. Archiviato in Brevi,News. Segui tutte le risposte a questo articolo tramite il link a RSS 2.0.