Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Palau. Il Capo d’Orso si gode la bella vittoria e pensa alla trasferta sul lago di Como

Palau. Il Capo d’Orso si gode la bella vittoria e pensa alla trasferta sul lago di Como

Vittoria netta per 3-0 (25-15, 25-22, 25-20) sul Garlasco, del Capo d’Orso Palau, nel campionato di Serie B1 nazionale femminile di volley, al Palaginestre gremito di pubblico.

“Abbiamo disputato la gara per come l’avevamo studiata” ha dichiarato nell’intervista di Roberto Ugazzi, a Radio Arcipelago, l’allenatore Antonio Guidarini. “Abbiamo ancora molte pecche, da domani iniziamo a lavorarci sopra”. La soddisfazione dell’allenatore è evidente cone del resto la giusta cautela dopo una gara ben disputata, portata avanti con entuasiasmo dalle ragazze.

Sabato prossimo 28 ottobre, trasferta in provincia di Como, ad Albese con il Cassano (che ha perso 3-0 a Pavia), ed è alla terza stagione in B1.  “Sarà difficile fare risultato, è una squadra che gioca, noi dobbiamo iniziare a levarci i nostri errori” insiste l’allenare.

A proposito della palleggiatrice Serena Dini, Guidarini ha detto che al momento “sta dando una grossa mano che ci consente di fare allenamenti di alto livello. Se dovesse fare una presenza in serie B1 non potrebbe più disputare la Prima Divisione. Il prossimo anno sarà pronta per dare il cambio alla prima palleggiatrice, ora Serena sta lavorando per il futuro”.  C.R.

Pubblicato da il 23 ottobre 2017. Archiviato in Brevi,Sport. Segui tutte le risposte a questo articolo tramite il link a RSS 2.0.