,

Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Palau. In mezzora il consiglio comunale approva tutto

(di Claudio Ronchi) – È bastata una mezz’ora per approvare gli 8 punti all’ordine del giorno del consiglio comunale del 4 dicembre, due dei quali anche col voto favorevole delle minoranze. Le proposte di deliberazioni lette dal sindaco Francesco Manna riguardanti un debito fuori bilancio e il bilancio consolidato hanno avuto infatti il voto favorevole dell’unanimità del consiglio.

Le cose sono andate invece diversamente per gli altri 6 punti all’ordine del giorno, a cominciare dalla approvazione della variazione del bilancio di previsione 2018-2020 per mancata ratifica e per proseguire con ratifiche di delibere di giunta relativa alla variazione di bilancio. In questi casi i provvedimenti sono passati solo col voto della maggioranza.

La minoranza, per bocca della capogruppo Paola Pischedda, ha motivato il voto contrario sia per una posizione critica riguardo i provvedimenti d’urgenza adottati dalla giunta sia perché la stessa giunta “ha adottato la politica della ‘eliminazione’ delle risorse economiche dai capitoli inerenti la cultura e i giovani”.

Pubblicato da il 5 dicembre 2018. Archiviato in Attualità,News. Segui tutte le risposte a questo articolo tramite il link a RSS 2.0.