,

Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Santa Teresa Gallura. All’Eudi Show di Bologna tre comuni e diving per il Gallura Diving System

(di Claudio Ronchi) – Come era stato anticipato qualche giorno fa il Comune di Santa Teresa parteciperà dal 28 febbraio al 1° marzo all’Eudi Show di Bologna con l’obiettivo di accreditare e presentare la destinazione Gallura e le sue attività di diving. Verrà noleggiato uno stand di 16 m quadrati, fornito di materiale promozionale tipo brochure, shoppers, banners, roll up, video, e sarà prenotato per il 29 febbraio uno spazio sul palco Assosub al fine di promuovere le aree marine protette della Gallura, il suo mare e i suoi servizi con un evento dal titolo: Gallura subacquea, un mare da scoprire e un territorio da vivere. Si tratta in pratica di dar gambe al progetto Gallura Diving System, scaturito dal lungo e impegnativo lavoro del Piano Strategico Comunale del Turismo, al quale ha lavorato con tenacia l’assessora Stefania Taras, finalizzato a promuovere il territorio e i suoi servizi nei periodi di spalla della primavera e dell’autunno, condividendo le attività con operatori del settore oltre che con i comuni vicini. Il progetto Gallura Diving Sistem consiste in una proposta di attività subacquee, scuola e servizi, pensata per esperti appassionati di immersioni, adulti e bambini e coinvolge gli operatori diving. All’iniziativa hanno aderito oltre al Comune di Santa Teresa con alcuni operatori del settore, quello di Trinità d’Agultu Vignola con il Costa Paradiso Diving, il Comune di Aglientu con il diving Blue Zone, e i singoli operatori Orsa Diving di Poltu Quatu e Scuba Point di Palau. Il progetto sarà promosso dal catalogo Gallura Highlands, contenente prodotti per vacanze “dolci” nei mesi di spalla, tra storia, eventi culturali, tipicità ambientali, cibo e attività di benessere.

Pubblicato da il 12 Febbraio 2020. Archiviato in Attualità,News. Segui tutte le risposte a questo articolo tramite il link a RSS 2.0.