,

Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Santa Teresa Gallura. Il trionfo di Gigi Angeli al Lungòni. Vince invece Terrazzoni la sezione corsa

La XXIV edizione del Premio di Poesia Gallurese e Corsa “Lungòni” se la è aggiudicata il poeta di Palau, Gigi Angeli. La sua poesia in gallurese, “Chiucchulà di un’unda…” ha avuto i maggiori voti della giuria piacendo di più rispetto ad altri 49 componimenti pervenuti e partecipanti al premio.

Nella sezione corsa del Lungòni il 1° premio e targa “Jean Baptiste Stromboni” sono andati a Jean- Frederic Terrazzoni (Bonifacio) per la poesia “À Ghjuvan’teramu”.

Complessivamente al premio Lungòni hanno partecipato 80 poeti.

Nella Sezione gallurese adulti, 2° premio per “Lu falchittu” a Bernardo De Muro (Siligo); 3° premio per “In una notti di magghju” a Domenico Battaglia (La Maddalena).

Nella Sezione Corsa Adulti, 2° premio a Julie Bajolle (Beguey/France) per “L’oru di u Faraone”; 3° premio a Jacques Fusina (Furiani) per “Bilanci”.

La Sezione Gallurese Giovani l’ha vinta Anna Monni (Olbia) con “Lu sush’in Pittulongu”.

Nella Sezione Corsa Giovani, il 1° premio, per “Chimera”, è andato a Chiara Maria Tomasi (Ajaccio). Riconoscimenti e targhe sono stati attribuiti, nella sezione Gallurese Adulti a Francesco Columbano (Terni), Clemente Decandia (Tempio Pausania), Gianfranco Garrucciu (Tempio Pausania), Antonio Giuseppe Tirotto (Castelsardo).

Pubblicato da il 20 dicembre 2018. Archiviato in Attualità,Cultura. Segui tutte le risposte a questo articolo tramite il link a RSS 2.0.