,

Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Santa Teresa Gallura. La fonte delle origini da restaurare

Una volta ogni paese aveva una o più fontane pubbliche, volute dalla “magnanimità” dei sovrani o dei dominatori di turno che a seconda delle esigenze quell’acqua la facevano pagare o meno. Quando Santa Teresa sorse, agli inizi dell’800, ebbe di lì a poco la propria fontana che ha “dissetato” il paese per anni ed anni.

Da essa, posta all’inizio del paese, per chi arrivava dalla terraferma, attingevano soprattutto donne e ragazzini, che con i loro recipienti s’approvvigionavano per le esigenze di casa. Ma da quelle parti si lavavano anche i panni e si dissetavano le bestie.

C’è ora un progetto dell’amministrazione comunale per ripristinare un po’ il tutto, restaurare quel che è rimasto, creare un’area verde con panchine e restituirlo alla fruizione di teresini e turisti

Pubblicato da il 6 febbraio 2019. Archiviato in Brevi. Segui tutte le risposte a questo articolo tramite il link a RSS 2.0.