,

Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Santa Teresa Gallura. Riprenderanno gli scavi a Lu Brandali

Per il sito archeologico di Lu Brandali la Regione ha assegnato un finanziamento di 80.000 euro con il quale l’amministrazione comunale intende proseguire gli scavi, interrotti nel 2016 per mancanza di fondi.

Nell’ultima campagna di scavo giunsero studenti di archeologia da diverse parti d’Italia ed è consolidata nel tempo la collaborazione con gli studenti dell’Istituto Falcone e Borsellino di Palau. Intanto è positivo il bilancio delle visite: da gennaio a ottobre di quest’anno sono stati circa 12.500 i visitatori con un aumento di quasi 10% rispetto all’anno precedente.

Il sito è gestito dalla cooperativa CoolTour Gallura, la cooperativa.

Pubblicato da il 5 dicembre 2018. Archiviato in Attualità,Cultura. Segui tutte le risposte a questo articolo tramite il link a RSS 2.0.