,

Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Aereo cade in mare, ma è solo è un’ esercitazione

Aereo cade in mare, ma è solo è un’ esercitazione.

Nella serata del 19 maggio si è svolta un’ esercitazione alla quale hanno partecipato tutte le forze di polizia del Nord Sardegna. Questa prevedeva che un aereo di linea, modello Airbus 320, proveniente dall’aeroporto di Milano con a bordo 175 passeggeri e 5 persone di equipaggio, a causa di un problema tecnico tentasse un ammaraggio di emergenza al largo di Caprera. “Tutto si è svolto secondo i piani” comunica la Direzione Marittima di Olbia. “La verifica del sistema di sicurezza e dell’apparato dei soccorsi è andata molto bene, sono soddisfatto dell’esito dell’esercitazione che dimostra ancora una volta come l’apparato di soccorso assicurato dalla Guardia Costiera sia sempre pronto ad ogni evenienza ed interagisce in maniera perfetta con le altre forze di Polizia presenti sul territorio del Nord Sardegna” ha affermato il Capitano di Vascello Franco G. Persenda, Direttore Marittimo del Nord Sardegna, al termine dell’esercitazione. Nell’ambito della quale sono state impiegate oltre 120 persone fra personale a terra, volontari del soccorso, personale in servizio presso le Sale operative e a bordo dei mezzi navali impiegati nelle operazioni di soccorso, per quanto riguarda i mezzi sono state impiegate 7 unità navali e 1 elicottero della Guardia Costiera nonché 5 unità navali di altre forze di polizia e l’apparato di soccorso del 118. (Sabato 21 maggio 2011)

Pubblicato da il 21 Maggio 2011. Archiviato in Brevi 1. Segui tutte le risposte a questo articolo tramite il link a RSS 2.0. Responses are currently closed, but you can trackback from your own site.