,

Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Arzachena. Alla ricerca, in Cina, del turismo cinese

(di Claudio Ronchi) – Dopo gli arabi, gli americani e i russi ora si punta decisamente anche al turismo cinese. Segno dei tempi che cambiano e che bisogna cavalcare per rimanere sempre in groppa.  E sarà l’Agenzia Orientalia Lab, con sede a Roma, a portare il nome di Arzachena nei grandi mercati del dragone, col Progetto Cina- Partecipazione Fiere e Workshop 2019. Le date sono:

Quelle del 4-5 settembre 2019 Pechino, BITM CHINA – Beijing International Travel Mart. Utenza: Cina, con focus Cina Settentrionale – Mondo;

Quelle dal 15 al 17 novembre 2019, Kunming CITM – China International Travel Mart
Utenza: Cina, con focus Cina Sud – Mondo.

Quelle dal 28 al 30 novembre 2019 Chengdu CITE – Chengdu International Tourism Expo
Utenza: Cina, con focus Cina Ovest – Mondo.

La Cina rappresenta la maggiore fonte del turismo outbound e non bisogna dimenticare il successo riscosso nell’ edizione del 2018 e l’interesse da parte degli
operatori cinesi non solo per l’aspetto prettamente turistico ma anche per l’enogastronomia e
le tradizioni.

Pubblicato da il 20 Maggio 2019. Archiviato in Brevi,News. Segui tutte le risposte a questo articolo tramite il link a RSS 2.0.