,

Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Arzachena. Che la strada da Castel Cervo a Liscia di Vacca passi al comune

La breve relazione sulla declassificazione la strada provinciale n. 59 (Mulino – Santa Teresina – Porto Cervo – Baja Sardinia, Mulino tra l’incrocio per Baja Sardinia e la loc. Liscia di Vacca) è stata fatta nell’ultimo consiglio comunale dall’assessore ai Lavori Pubblici Fabio Fresi (nella foto).

“Come Assessorato prima come Consiglio Comunale poi – ha affermato l’assessore – abbiamo ritenuto di avviare la procedura per acquisire al patrimonio dell’ente questa strada, in quanto da tempo nessuno si è occupato della sua manutenzione, né la Provincia, né il Comune. Con quest’atto vogliamo porre fine alla situazione di degrado, acquisendola al patrimonio dell’ente; vorremmo valorizzare uno dei tratti più belli, considerato anche che sulla strada insistono dei monumenti naturali, come rocce di particolare valore ambientale e paesaggistico”.

La strada della quale è stata votata la declassificazione da parte della maggioranza consiliare (le minoranze erano assenti in segno di protesta per il divieto posto ad un cittadino, da parte del presidente del Consiglio Comunale, Rino Cudoni, alle audio riprese dei lavori), ha una lunghezza di circa 500 ml. È intendimento dell’Ente procedere con ulteriori interventi di manutenzione straordinaria e di completamento, stante l’importante sviluppo insediativo che tale zona riveste nell’ambito del territorio Comunale e gli interventi al momento necessari per migliorare il livello di sicurezza della circolazione.

La delibera, con la documentazione necessaria allegata, è stata trasmessa all’Amministrazione Provinciale di Sassari, zona omogenea Olbia-Tempio, Ufficio Mobilità Locale, per il prosieguo della procedura. Claudio Ronchi

Pubblicato da il 24 Novembre 2017. Archiviato in Attualità. Segui tutte le risposte a questo articolo tramite il link a RSS 2.0.